contatti@officineEinstein.eu Numero 14 Mercoledì 5 giugno 2013

comportamenti aziendali

Cultura aziendale e modelli organizzativi

Trasformare la cultura aziendale in valore richiede di pensare meno all’apparenza e di più alla sostanza, di progettare il futuro in funzione di quello che si ha o che si presume si potrà avere e di sostenere il suo raggiungimento in modo socialmente consapevole e responsabile.  

Paolo Petrucciani

Politiche di comunicazione

Come esporre un progetto

Proseguiamo la nostra carellata sulle tecniche di facilitazione della comunicazione one to one, questa volta concentrandoci sull'attenzione verso il nostro interlocutore e il controllo delle emozioni.
Quali sono, dunque, le operazioni da compiere nella fase di esposizione di un progetto, al fine di monitorare il livello di ricezione e di apprendimento da parte del nostro interlocutore?
Franco Marmello

habitat del terzo millennio

Il Festival dell'energia approda a Roma

Una due giorni alla Luiss Guido Carli, ospite d'onore: l'energia. Si è svolta il 24 e 25 maggio la sesta edizione del Festival dell'Energia sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica. Tra i temi al centro del dibattito, la necessità della diffusione, anche a livello privato, di una cultura diffusa del risparmio energetico; un'azione che vede coinvolti cittadini e amministrazioni.
L'evento ha visto la partecipazione di moltissimi esponenti imprenditoriali e accademici del settore energetico che si sono cimentati in tavole rotonde, workshop, BarCamp, e dibattiti destrutturati.
Elena de Nictolis e Fabio Fioravanti

Sviluppo e identità locale

Il Sistema museale dell'Umbria

Il Sistema museale dell'Umbria è una realtà riconosciuta in campo nazionale come primo e riuscito esempio di applicazione su scala regionale di una politica di integrazione dei servizi museali. La legge regionale 24 del 2003 fissa le norme per il sostegno alle attività di salvaguardia e valorizzazione dei musei aderenti al Sistema museale dell'Umbria.
Interventi sono inoltre possibili attraverso i fondi europei (Linea B2 Por Fesr 2007-2013) e nazionali, quali ad esempio i fondi per le aree sottosviluppate (Fas 2007-2013).
Luca Massacesi

Economia della conoscenza

Un acronimo per raccontare il processo di generazione della conoscenza all'interno delle organizzazioni: Socialization, externalization, combination, internalization.
Cioè Seci.
Ma andiamo con ordine. Nel 1994 Nonaka definisce due livelli epistemologici della conoscenza e quattro ontologici.
Eleonora Ripanti

apprendimento in evoluzione

Enrico Letta è una persona seria, coerente, che quando si prende un impegno lo rispetta. Se questo è vero, ed è sicuramente vero, o i suoi ministri fanno un passo indietro o avrà occasione per dimostrare all'intero paese come si può cadere a testa alta. A testa alta che è sempre meglio che cadere a testa bassa, cosa assai probabile se si è capo di una coalizione così compatta nei valori e negli interessi.
Luca Pirani
OfficineEinstein garantisce la riservatezza sui dati personali nel rispetto del Dlgs 196/03 e si impegna a provvedere,qualora l'interessato ne faccia richiesta ai sensi dell'articolo 7, alla loro cancellazione {unsubscribe}cliccando qui{/unsubscribe}) o modifica ({modify}cliccando qui{/modify}). Oppure può farne richiesta scrivendo a indirizzario@officineeinstein.eu.