contatti@officineeinstein.eu Numero 64 Mercoledì 4 giugno 2014
Etica e beni comuni
Storie di ordinaria follia... o inettitudine
Venerdì 31 gennaio Roma viene colpita da un nubifragio (adesso le chiamano “bombe d’acqua”). La città si paralizza. Tra i numerosi smottamenti uno riguarda la vecchia strada consolare Cassia. Quattro, sei metri di fronte di una scarpata che la sovrasta scivola invadendo mezza carreggiata.
Si chiude un tratto di 300 metri della Cassia vecchia che, servendo un solo numero civico, con una rapida discesa, collega piazza Giochi Delfici con via Pareto.
Luca Massacesi
Etica e beni comuni
Lecce bene comune
Ci sono degli articoli che si scrivono da soli. Questo è uno di questi. Avevamo ricevuto segnali e indizi su un'esperienza di qualità, su “Lecce bene comune” e, come ormai si usa fare, siamo andati su internet per vedere che cosa se ne sapeva. Abbiamo trovato il sito ed abbiamo iniziato a "sfogliarlo" per decidere da che parte incominciare per raccontarlo.
Luca Massacesi
Habitat del terzo millennio
AreaC, vince!
È stato consegnato il 21 maggio scorso alla città di Milano il premio  "Transport Achivment Awards" dell'Ocse che ogni anno premia le città che più si sono distinte per le politiche nel settore della mobilità e dei trasporti. È un premio prestigioso che il capoluogo lombardo ha ricevuto per la cosiddetta Area C, la congestion charge, ovvero la tariffa introdotta per chi entra in auto nella cerchia dei bastioni che in pratica delimita la zona centrale della città.
Filippo Rinaldi
Amministrazione condivisa
Brera special project
Civicum, associazione senza scopo di lucro, ha organizzato una serata per finanziare il “Progetto conti trasparenti” della Pinacoteca di Brera e della soprintendenza ai beni artistici storici ed etnoantropologici di Milano.
Il progetto permetterà di effettuare una ricognizione contabile ed organizzativa su un importantissimo organo dell’amministrazione dello Stato per migliorarne l’efficienza con l'obiettivo di avviare un processo di collaborazione tra cittadini e Stato per il miglioramento della gestione dei musei pubblici.

Luca Pirani
Reti e social network
Kid Pass … wow, ma qui l'Italia si muove davvero!!
Cara Marianna Vianello, anche io come mamma, ho vissuto spesso difficoltà a muovermi in città con i miei tre bambini. L'idea di creare uno strumento che permette di trovare luoghi più accoglienti per una famiglia "intera" in modo semplice e immediato, è geniale!

Cristiana Rinaldi
Reti e social network
Clicchi pulito
o sporco?
Dai social media alla musica, video in streaming, e-mail e commercio elettronico, stiamo sempre più spostando gran parte della nostra vita, online.
Seduti comodi da casa o in ufficio con il computer o in piedi di corsa in qualsiasi momento della giornata con tablet e smartphone.
Cristiana Rinaldi
OfficineEinstein garantisce la riservatezza sui dati personali nel rispetto del Dlgs 196/03 e si impegna a provvedere,qualora l'interessato ne faccia richiesta ai sensi dell'articolo 7, alla loro cancellazione ({unsubscribe}cliccando qui{/unsubscribe}) o modifica ({modify}cliccando qui{/modify}). Oppure può farne richiesta scrivendo a indirizzario@officineeinstein.eu.