testata

Architetture di carta

Ecco un esempio di quando l'immagine inventa una realtà, giocando sulla fantasia e la creatività.

Architettura di carta, città traforate nel bianco, spazi prospettici impossibili di Escher.

Conquistata dal lavoro di Masahiro Chatani, un architetto giapponese considerato l’inventore degli origami architettonici, circa 15 anni fa l’artista olandese Ingrid Siliakus ha cominciato a realizzare opere nello stesso stile: dettagliatissime, minuziose sculture di carta. Le sue fonti di ispirazione, oltre a edifici realmente esistenti, con una predilezione per le opere di Berlage, sono i quadri di Escher. La Origamic Architecture prevede che ogni scultura sia ricavata da un singolo foglio di carta, a differenza dei libri pop-up che sono ricavati da più fogli sovrapposti.

 

20130203 archicarta

 

20130203 archicarta2

 

20130203 archicarta4

 

20130203-archicarta3

 

20130203 archicarta5

 

 

 

Masahiro Chatani


Free Joomla Extensions

Share