testata

Gem

20131018 gem ier

 

Il mercato degli smartwatch appare sempre più l’isola tech alla quale tutti vogliono approdare bruciando i tempi. 
Il gigante Sud Coreano Samsung, ha già lanciato il suo Galaxy Gear lo scorso mese e Apple sta pensando di mettere in produzione il suo iWatch all'inizio del nuovo anno.
Google potrebbe presentare il suo smartwatch il prossimo 31 ottobre. Il nome del dispositivo al momento è "Gem" ed è costruito attorno alla versione KitKat 4.4 di Android.
L’orologio evoluto sfrutterà la tecnologia di Google Now per permettere allo smartwatch di essere collegato al proprio smartphone, con app e varie funzionalità “vocali” condivisibili attraverso il dispositivo.


Probabilmente avrà funzionalità per monitorare parametri del corpo umano e simili, caratteristiche di ogni "indossabile" che si rispetti.

Avvisi di date, email, messaggi di testo, possono tutti essere letti nel display dell'orologio. Include anche una macchina fotografica a bassa risoluzione e riconoscimento della voce, permettendo al proprietario di dettare email o messaggi.
Può telefonare, contare i gradini e dire l'ora.

 

Fonte: telegraph.co.uk

Share