testata

Paper cutting

Paper cutting, ovvero incisione della carta per ottenere, decorazioni, ritratti, simboli e forme geometriche, è una tecnica antica
Una tecnica antica diffusa in tutto il mondo, molte culture diverse tra loro l'hanno personalizzata, in India viene chiamata Sanjhi, Kirie e Kirigami sono le due tecniche giapponesi e Jianzhi in Cina.
In Spagna, uno straordinario artista Lorenzo Duran ha fortemente personalizzato la tecnica cambiando anche il materiale da incidere: invece della carta usa le foglie. Le raccoglie, le lava, le mette ad essiccare e con una precisione di microchirurgia e cura maniacale, intaglia, rimuove e da alla luce un certosino e prezioso delicatissimo capolavoro.

Il bisturi di Duran fa emergere da foglie di vari esemplari cavallette, bruchi, uccellini, libellule, rosoni, rondini

 

20140202 ier cavalletta  20140202 ier bruco1

20140202 ier cerchio  20140202 ier libellula

20140202 ier decoro  20140202 ier rosone

20140202 ier uccelli

 

Interessante anche come l'agenzia tedesca Leagas Delaney con sede ad Amburgo, per creare la campagna "Plant for the planet" ha usato il contrasto delle foglie verdissime incise con immagini di un aeroplano e tutti i suoi fumi, macchine intasate in un circolo inquietante e ciminiere di fabbriche che sembrano altamente tossiche.
Il logo della campagna recita: "Every leaf traps CO2", ogni foglia intrappola CO2.
La scelta di queste icone è per concentrare attenzione del pubblico sull'importanza di piantare nuovi alberi per controllare l'inquinamento dell'aria.

 

20140202 ier traps

 

20140202 ier trap

 

fonti:

naturayarte.jimdo.com
designals.net

 

 

Share