testata

Mediocredito europeo

2012: dalle ceneri di Ktesios, un intermediario finanziario tra i più grandi nel mercato dei finanziamenti garantiti e della cessione del quinto in Italia, risorge una nuova società finanziaria: MediocreditoEuropeo.

 

L'azionista e amministratore delegato, Massimo Minnucci, già nella precedente esperienza di amministratore delegato di Ktesios si era dimostrato un comunicatore attento e sensibile.

 

Con l'avvio dell'attività della nuova finanziaria decide subito di affiancare alle iniziative che direttamente ne devono favorire la crescita e lo sviluppo anche quelle attività di supporto all'affermazione e alla reputazione della società. In un settore economico dove la reputazione e l'affidabilità sono la principale atout.

 

Ed è così, per queste esigenze concrete e rilevanti, che Massimo Minnucci decide di incaricare Audiovisualgraphik, il laboratorio grafico editoriale tra i fondatori di OfficineEinstein, con il quale ha lavorato sin dalla nascita di Ktesios, di definire la nuova identità per la finanziaria.

 

20130204 mce logo

 

Le linee guida sono chiare e coerenti con quelle impartite nei precedenti vent'anni di collaborazione. L'obiettivo è una identità che esprima forte carattere, riconoscibile e memorizzabile, ma essenziale, minimalista. E, comunque, con un effetto visivo finale gradevole, armonico. Quindi un'identità forte ma essenziale. Riconoscibile ed equilibrata. Un esercizio complicato per qualunque graphic designer. Complicato e, per questo, stimolante. Una meta alla quale si arriva per successive approssimazioni e detrazioni.Un processo "a togliere", piuttosto che a decorare

Il risultato: due linee in croce, o, più descrittivamente, tre linee inclinate. Due convergenti e una parallela.

 

20130204 mce texture 

 

 

 

Concept design
Luca Munari

Graphic design

Alessandro Ghezzi

piano di comunicazione

Aaland, l'arcipelago della comunicazione

Cliente

Mediocredito europeo

anno

2012

sigla archivio AudiovisualGraphik

kte188

kte190.9

 

Per approfondire

La storia delle proposte di logo presentate

Share