testata

La cultura del positivo

«La fortuna favorisce le menti preparate»

Louis Pasteur


In questo grande periodo di crisi noi di Officine Einstein continuiamo a vederla come il nostro mentore Albert Einstein: è un periodo fertile e vivo, quello delle crisi, perché mette in discussione il conosciuto per scoprire il nuovo. Quindi ci fa piacere proseguire in questo nostro ingenuo ottimismo e felicità e vogliamo continuare a parlare di iniziative che si basano sulla fiducia e guardano al futuro (e al presente) in modo positivo. Per questo oggi parleremo di Solo notizie positive tutto attaccato, cioè del progetto Solonotiziepositive.

 

Che cosa fa Solonotiziepositive

Diffonde la cultura del positivo. In primis divulgando: Che cosa? Ovviamente:

  • notizie positive derivanti da fonti attendibili: giornali, articoli web firmati, esperienze vissute in prima persona;
  • aforismi positivi e stimolanti (da qui il sottogruppo #soloaforismipositivi di linkedin) ...definito con la metafore degli spinaci per braccio di ferro!
  • brevi racconti di esperienze vissute con esito positivo
  • racconti di sincronicità positive e impreviste.

 

Poi, per sviluppare il progetto, ci sono varie attività in programma:

  • 
incontri on line tra i partecipanti, tramite la piattoforma web dell'Industria dell'esperienza, per condividere impressioni e stimoli positivi;
  •  offerta di corsi, on line e outdoor, per acquisire metodi proattivi per il raggiungimento degli obiettivi e la realizzazione dei desideri;
  • offerta di sedute individuali per scoprire i nostri desideri più autentici e realizzare i nostri obiettivi;
  • proiezioni di film con successive condivisioni; 
  • partecipazioni a festival e fiere attinenti al tema del positivo; 
  • appuntamenti di condivisione, sia dal vivo che on line, per creare una rete che abbracci la cultura del positivo (letture, film, poesie, testi).

 

La cultura del positivo

C'è una stretta relazione tra la cultura del positivo e lo sviluppo dei talenti personali e il raggiungimento dei propri obiettivi. Almeno questo è quello che crede l'associazione Industria dell’Esperienza nata nel 2006. Tra i suoi scopi quello di fornire le competenze trasversali utili alla creazione di un clima fertile per lo sviluppo dei talenti personali e di contribuire al cambiamento culturale necessario all'emersione delle potenzialità (
è in questo contesto che si inserisce, in una stanza dell'Associazione il progetto "Solonotiziepositive")

 

La cultura del positivo ha, quindi, lo scopo di esaltare aspetti quali l'entusiasmo, la fiducia, l'ottimismo, l'allegria e la capacità di orientare il verso della nostra attenzione sui tanti aspetti positivi della vita. 
Una sorta di allenamento costante al positivo per predisporre lo stato d'animo ad accogliere quanto di bello e positivo c'è in noi!

Una gestazione per la nascita di qualcosa di nuovo...un cambiamento o una nuova idea.

La fiducia nella forza dell’entusiasmo e della volontà sapiente!


 

Perché ne parliamo?

Perché l'idea ci piace. Perché pensiamo che si un modo giusto per affrontare la quotidianità e la vita. Perché l'idea nasce da Patrizia Bonaca presidente dell’Associazione Industria dell’Esperienza con sede a Roma e formatrice, coach, focusing trainer, che si occupa di motivazione, cambiamento e sviluppo delle potenzialità; e da Roberta Sorbara, consulente del lavoro e appassionata di tutto ciò che concerne la motivazione e l’iniziativa personale che partecipa al progetto creandone i contenuti e organizzando gli incontri on line e dal vivo.

Perché cercheremo di farne parte pubblicando notizie, esperienze e testimonianze "scoperte" dal progetto Solonotiziepositive, lasciando la parola alle due fondatrici.

 

Fonti

Solonotiziepositive è presente sui social network tramite:
il suo blog www.solonotiziepositive.eu

un gruppo su Linkedin: #solonotiziepositive (che ne ha segnato la nascita)

il sottogruppo, sempre su Linkedin  #soloaforismipositivi;

una pagina Facebook #solonotiziepositive

una 
pagina Google+ #solonotiziepositive

su Twitter (seguendo @i_esperienza e hashtag #solonotiziepositive)

 

Industria dell’Esperienza



Share