testata

L'unione fa l'intelligenza

Se l'arte, e in particolar modo la pittura, è da sempre fonte d'ispirazione per un graphic designer, nel caso che vi presentiamo possiamo affermare di esserci spinti oltre.

Se avete dato una sbirciatina in fondo alla pagina, avrete sicuramente riconosciuto il tratto e le forme inconfondibili della produzione artistica di Keith Haring, il celebre pittore e writer statunitense che, nel corso degli anni ottanta, ha acquisto una notorietà planetaria decorando con i suoi graffiti prima le stazioni delle metropolitana newyorkese (incursioni che gli sono costate diversi arresti) e, successivamente, le tele e i muri dei più prestigiosi musei del mondo.

Una citazione, ma anche un omaggio nell'anno del ventennale della sua scomparsa (il logo è stato progettato nel 2010), che gli amici di Brainit, società di consulenza aziendale, hanno accolto con entusiasmo.

 

Dal cuore al cervello

La fonte d'ispirazione principe è il celeberrimo cuore nel quale vivono, si muovono e comunicano gli inconfondibili omini di Haring. Una texture umana nella quale ogni individuo contribuisce a rendere compiuta l'opera, così come amava ripetere Haring:

 

Ognuno è un individuo ed è importante in quanto non può essere sostituito.

 

Il cuore disegnato da Keith Haring

 

Un'intuizione, e un principio di vita, che converge con la visione aziendale di Brainitun cervello costituito da aree distinte e dialoganti, che elaborano strategie e producono soluzioni.

Nel completare la progettazione abbiamo scelto un carattere gestuale, quasi illustrativo, per il lettering del logo, nel quale abbiamo distinto i due termini, giocando sull'analogia con "love it". 

 

Il marchio di Brainit

 

Share

Archivio

Grafica e design

Nel nuovo modello di sviluppo, nella nuova società che vorremmo abitare, non deve esserci solo amore per il bello, ma, almeno,

il culto della bellezza.

Design e grafica sono due forme di arte "minore", ma che hanno un grande pregio, vivono affianco a noi.

 

Quello che caratterizza

il design e la grafica sono la ricerca dell'armonia, degli equilibri, dei giusti rapporti, del corretto accostamento cromatico, da abbinare alla praticità dell'uso, alla chiarezza della lettura, al riconoscimento dell'identità. Una ricerca nella quale OfficineEinstein si impegna per i propri clienti.