testata

Corpo del testo

Anastasia Mastrakouli, studentessa greca dell'università di Corfù, ha preso alla lettera il concetto di "corpo del testo": nel suo progetto fotografico-tipografico “Naked Silhouette Alphabet”, le parti dei caratteri sono chiaramente ispirati al corpo umano.

L’alfabeto latino attraverso ventisei scatti della stessa modella, ripresa nuda con il corpo premuto contro una lastra di vetro piena di vapore, sta di fatto facendo il giro del mondo.

Fascino voyeuristico? Forse. Di certo un'idea senza precedenti.


 2013 04 04 corpotesto1

2013 04 04 corpotesto2

2013 04 04 corpotesto3

2013 04 04 corpotesto4

 

Fonte

behance.net

huffingtonpost.it

Share

Archivio

Immagini e realtà

Immagine e realtà. Un confine che è sempre stato assai labile, ma che con l'avvento delle nuove tecnologie è diventato indefinibile e sofisticato.

Realtà e irrealtà

Cercheremo di indagare come la realtà e l'irrealtà è stata rappresentata attraverso immagini. Parleremo quindi di arte, di cinema, di fotografia, di realtà virtuale; ma anche di mitologia e di letteratura.

Definire un non-confine

Non abbiano ancora chiare le idee di come ne parleremo e con quali equilibri. Questi ultimi li metteremo "a fuoco" man mano che andremo avanti, perché non è affatto facile definire un non-confine.