testata

Stampare con una scatola

La Samsung ha creato una stampante laser eco-sostenibile, il cui esterno è realizzato con carta riciclata e i cui materiali alla fine del ciclo di vita della stampante possono essere interamente riutilizzati per produrre nuova carta per la stampa.

Si chiama “Origami”, ma al momento si tratta solo di un prototipo, che dimostra ancora una volta la grande originalità e creatività della ditta hi-tech asiatica. Insieme ad altre due versioni di stampanti, denominate “Clip” e Mate”, è stata premiata nella categoria “concept and prototype” dellExcellence International Design Awards 2013.  

All’interno di Origami ritroverete i consueti marchingegni e meccanismi in metallo e plastica, così come nelle tradizionali stampanti che avete nelle vostre case e uffici. La vera novità sta però nel rivestimento esterno, costituito da cartone pieghevole al 100% riciclabile, resistente all’acqua e al fuoco. 
Origami è un prodotto ecologico originale, semplice e di notevole raffinatezza. L’idea è partita dal designer Samsung Seung-wook Jeong, che, insieme a Min-Chul Kim,  ha pensato di infilare il motore di una stampante dentro una scatola di cartone davanti ad un cliente.

 

20130930 ier origami 1

 

20130930 ier origami 3

20130930 ier origami 2

Fonti

pianetatech.it
tuttogreen.it
 
Share

Archivio

Immagini e realtà

Immagine e realtà. Un confine che è sempre stato assai labile, ma che con l'avvento delle nuove tecnologie è diventato indefinibile e sofisticato.

Realtà e irrealtà

Cercheremo di indagare come la realtà e l'irrealtà è stata rappresentata attraverso immagini. Parleremo quindi di arte, di cinema, di fotografia, di realtà virtuale; ma anche di mitologia e di letteratura.

Definire un non-confine

Non abbiano ancora chiare le idee di come ne parleremo e con quali equilibri. Questi ultimi li metteremo "a fuoco" man mano che andremo avanti, perché non è affatto facile definire un non-confine.