testata

Il lavoro con milioni e milioni di occupati

Alcune persone (2,7 milioni) hanno risposto all'annuncio su un giornale per un ruolo molto complicato. L’annuncio di lavoro promosso con una pubblicità a pagamento, ha ricevuto oltre 2,7 milioni di risposte. Ma solo 24 persone si sono candidate per il lavoro e sono state intervistati via webcam.

 

Il colloquio avviene quindi a distanza. Nulla di speciale, per molti è un sistema comodo, senza spostamenti, non ci sono sprechi di tempo e denaro. Chi frequenta universitari sa che loro già studiano insieme tramite Skype, condividono progetti, costruiscono presentazioni e fanno colloqui di lavoro.


Il ruolo da coprire è stato definito "Director of Operation", in italiano si potrebbe tradurre in vari modi, dopo aver visto il video, fino in fondo, scegliete voi il più appropriato:

  • Direttore delle operazioni
  • Regista delle attività
  • Responsabile del funzionamento

L'annuncio dichiarava che già milioni di persone nel mondo hanno aderito e stanno svolgendo questo lavoro.

Una volta avviato il colloquio, come ascolterete, non è facile credere alle proprie orecchie: si chiede la disponibilità di 24 ore al giorno, tutti i giorni, senza interruzioni e senza ferie. Tutti i 365 giorni ogni anno.

 

Quando si parla di retribuzione: nulla, senza stipendio

In particolare questi i requisiti richiesti:

  • impegno costante
  • allerta continua
  • orario di lavoro di 135 ore a settimana senza interruzioni
  • nessuna vacanza
  • maggior carico di lavoro nei giorni festivi
  • si richiede anche ottima capacità di negoziazione e capacità di relazioni interpersonali
  • laurea in medicina, finanza e arte culinaria.

 

Il lavoro, ripeto, non è remunerato, non ci sono permessi, contributi o premi di produzione.

Comunque sono stati illustrati anche gli aspetti positivi del lavoro, ad esempio il grado di soddisfazione incommensurabile nell'aiutare il proprio "socio".
Non è uno scherzo, non c'è candid-camera è proprio tutto vero. Questo Director of Operation esiste già.

Le reazioni dei candidati sono state diverse, alcuni hanno obiettato che fosse disumano lavorare 365 giorni l’anno senza vacanze, senza festività o permessi, altri si sono chiesti se tutto ciò fosse legale.
Comunque questo lavoro è già svolto da milioni di persone tutti i giorni e viene svolto con passione e dedizione quindi è fattibile anche dai candidati.
Alla fine del colloquio viene svelato il tipo di lavoro e in effetti i candidati ammettono che si può fare.

 

Dedichiamo questo video, e questo articolo, a tutte le persone che festeggeranno il loro giorno l'11 maggio.

 

 

Fonte molto gradita:

Facebook di una figlia

 

Share

Comportamenti aziendali

Ci interessa ragionare sull'organizzazione delle strutture, sulle metodologie, sulle discipline che regolano le organizzazioni.

Teoria e pratica

Ma ben sappiamo che la modellistica è poca cosa se non viene applicata, e che per aver successo deve diventare un comportamento adottato dalle persone che costituiscono l'organizzazione.

Rapporto tra qualità e efficienza

Le aziende, non quelle monopolistiche, né spesso quelle pubbliche, tra le varie forme organizzative, sono quelle costrette a dedicare molto impegno per trovare i modelli organizzativi più sofisticati ed efficaci. Il corretto rapporto tra qualità e efficienza ne garantisce la sopravvivenza.

Per il bellessere

Per questo studieremo le aziende per anticipare comportamenti che potranno essere declinati per tutte le organizzazioni che riuniscono risorse e persone per raggiungere degli obiettivi.
Che per OfficineEinstein devono essere obiettivi sostenibili, solidali ed etici finalizzati a migliorare il bellessere dei uomini e donne.