testata

Il primo evento di SoloNotiziePositive!

Ebbene si, il 25 luglio SoloNotiziePositive ha dato vita al primo evento online: Un libro per l’estate… Un libro per cambiare!
Per chi non avesse seguito tutta la storia rimandiamo all’articolo precedente che officine Einstein ci ha dedicato, oppure al sito, dove si può visionare il progetto.
E’ consuetudine pensare ai buoni propositi in prossimità dell’anno nuovo, ma Solonotiziepositive non ha voluto aspettare!!
Così le fondatrici hanno spronato i loro seguaci, a sfruttare le vacanze per effettuare quel lavoro interiore e, di conseguenza, esteriore, con l’aperitivo online “Un libro per l’estate… un libro per cambiare”.
Si, perché ci sono libri che ti leggono dentro, che ti spronano a cambiare le vecchie convinzioni limitanti, che ti spingono a non arrenderti e che ti caricano di quell’entusiasmo e fiducia per raggiungere i tanto ambiti obiettivi.

 

«Un libro dev’essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi».

Franz Kafka


Così, consapevoli dell’attuale situazione economica e di tutte, le derivanti, problematiche che ne conseguono, abbiamo deciso di porre l’attenzione sul “resistere” e il “reagire con la mente di un guerriero e con l’animo di un bambino”.

 

Mente Forte e un Animo Fiducioso

Si, perché bisogna avere una Mente Forte e un Animo Fiducioso per raggiungere i propri sogni.

L’evento online, svoltosi in due sessioni, ha permesso la partecipazione di utenti italiani e stranieri, e grazie alla nuova tecnologia chi era già in vacanza ha potuto collegarsi con il proprio dispositivo mobile.
L’evento ha suscitato interesse ed entusiasmo dei partecipanti, che hanno potuto vivere una lista di libri prima di acquistarne qualcuno.


Solonotiziepositive rappresenta per alcuni aspetti l’Happier italiano…. E cioè un luogo di incontro dove le persone realizzano che l’impossibile può diventare possibile e traggono forza e coraggio per le loro azioni quotidiane.

Abbiamo in mente di organizzare un prossimo incontro a settembre e poi un corso sulla individuazione e realizzazione dei desideri più autentici…

 

20130802 Un-libro-per-lestate

 

Riportiamo uno stralcio di alcune testimonianze dei partecipanti che ringraziamo per essere intervenuti

 

Nadia, Bergamo

che bello diffondere il POSITIVO, perché come avete riferito è questa l’essenza del progetto: diffondere le cose belle; educarsi insieme nel guardare le cose belle, senza trascurare, tuttavia, la realtà. Concordo pienamente con voi: ci sono tante notizie e testimonianze positive, belle, che aspettano solo di essere raccolte, condivise come tanti nuovi semi in attesa che crescano, passo dopo passo, le nuove piantine del POSITIVO.


Salvatore, Milano

l'evento è stato molto bello, mi sono divertito ed ho avuto buoni spunti di lettura, E' stato un momento di condivisione molto interessante che spero di ripetere presto. Nulla succede per caso!


Gianluigi, Milano

“Gianluigi, io non sono un caso, il mio invito non è un caso e un libro non è mai un caso” questa è stata la “prima ascia” per la mia mente ghiacciata… eh si, perché le altre asce le sto vivendo in uno dei tanti libri consigliati … ad ogni pagina respiro Vita e Pensieri Nuovi. Nessuno può fermarmi. Grazie


Paolo, Magenta

prima di tutto vorrei dirvi “Siete Fantastiche”… nella vostra diversità siete identiche :-) lo so è un controsenso ma, secondo me, nelle vostre parole c’è: un principio comune e una sorgente diversa.
Tuttavia, in perfetta interconnessione riuscite ad alimentarvi vicendevolmente da entrambe le sorgenti.
Ho acquistato due dei libri consigliati, già il primo lo sto divorando. Inutile dirvi che… osservo le piccole gioie? O che osservo i pensieri scegliendo quelli che mi fanno stare bene?

 

Share

Comportamenti aziendali

Ci interessa ragionare sull'organizzazione delle strutture, sulle metodologie, sulle discipline che regolano le organizzazioni.

Teoria e pratica

Ma ben sappiamo che la modellistica è poca cosa se non viene applicata, e che per aver successo deve diventare un comportamento adottato dalle persone che costituiscono l'organizzazione.

Rapporto tra qualità e efficienza

Le aziende, non quelle monopolistiche, né spesso quelle pubbliche, tra le varie forme organizzative, sono quelle costrette a dedicare molto impegno per trovare i modelli organizzativi più sofisticati ed efficaci. Il corretto rapporto tra qualità e efficienza ne garantisce la sopravvivenza.

Per il bellessere

Per questo studieremo le aziende per anticipare comportamenti che potranno essere declinati per tutte le organizzazioni che riuniscono risorse e persone per raggiungere degli obiettivi.
Che per OfficineEinstein devono essere obiettivi sostenibili, solidali ed etici finalizzati a migliorare il bellessere dei uomini e donne.