testata

Le password di chi lascia l’azienda

Quando i dipendenti vanno via dall’azienda o sono licenziati, una delle cose più importanti da fare è rimuoverne l’accesso a tutte le risorse aziendali. Questo, però, non sempre viene fatto in modo completo ed efficace dai responsabili della sicurezza informatica.

E’ quanto rileva un’indagine di Liberman software su un campione di 280 professionisti e dirigenti dell'Information tecnology.

 

 

Una percentuale significativa degli intervistati, il 13 per cento, ha dichiarato che è ancora in grado di accedere ai sistemi dei precedenti datori di lavoro. Addirittura, alcuni hanno accesso alle risorse di diverse aziende in cui hanno prestato la loro attività.


Circa il 20 per cento, invece, ammette di non avere una procedura per assicurare che agli ex-dipendenti o consulenti venga negato l’accesso a password e credenziali dopo la dipartita dall’azienda.

 

Disattivare un account o modificare una password richiede un’attenzione specifica soprattutto quando sono in ballo servizi esterni sensibili relativi a sistemi di pagamento come PayPal. In certi casi, la soluzione potrebbe essere quella di affidarsi a programmi di gestione delle password dedicati alle aziende.

 

Per approfondire

L’indagine di Liberman software

 

Fonte

Carlo Lavalle C, (2014), Sos, password dipendenti che lasciano l’azienda, Pmi.it, mercoledì 6 agosto 2014

 

Share

Comportamenti aziendali

Ci interessa ragionare sull'organizzazione delle strutture, sulle metodologie, sulle discipline che regolano le organizzazioni.

Teoria e pratica

Ma ben sappiamo che la modellistica è poca cosa se non viene applicata, e che per aver successo deve diventare un comportamento adottato dalle persone che costituiscono l'organizzazione.

Rapporto tra qualità e efficienza

Le aziende, non quelle monopolistiche, né spesso quelle pubbliche, tra le varie forme organizzative, sono quelle costrette a dedicare molto impegno per trovare i modelli organizzativi più sofisticati ed efficaci. Il corretto rapporto tra qualità e efficienza ne garantisce la sopravvivenza.

Per il bellessere

Per questo studieremo le aziende per anticipare comportamenti che potranno essere declinati per tutte le organizzazioni che riuniscono risorse e persone per raggiungere degli obiettivi.
Che per OfficineEinstein devono essere obiettivi sostenibili, solidali ed etici finalizzati a migliorare il bellessere dei uomini e donne.