testata

Intelligenza collettiva

L'understatement è il nostro motto. Se ci fossero delle perplessità su questa affermazione dopo aver letto la testata nella quale ci riconosciamo (Officine Einstein) e il titolo di quest'articolo dovremmo aver tolto ogni dubbio.

 

Però! però questa è la nostra scommessa. Guardare avanti, intuire i futuri scenari, essere visionari... utopisti! Ma, essendo anche consapevoli delle nostre reali forze e capacità, abbiamo deciso di attingere a piene mani dall'intelligenza collettiva che ci circonda.

 

Per questo siamo orgogliosi e molto attenti ad ospitare scritti di grandi pensatori, non necessariamente sulla scena mediatica, ma che, quando leggiamo capiamo e percepiamo che ci fanno guardare oltre, che ci stimolano, che ci provocano, che ci suggeriscono nuovi orizzonti.

Per questo vorremo con questo piccolo scritto ringraziare chi, consapevole o inconsapevole, ci ha accompagnato e tenuto per mano, in questo lungo viaggio verso un mondo sostenibile ed equilibrato.

 

Ringraziamo, quindi, in rigoroso ordine alfabetico, Francesca Albanese, Stefano AncilottoGregorio Arena, Fabrizio BarcaMarco Bardazzi, Enrico Bertolino, Luigi Bobbio, Stefano BoeriPatrizia Bonaca, Gianfranco Bonacci, Mauro Bonaretti, Andrea Borraccino, Katia Botta, Joerge Bucay, Alessandro Caldani, Duccio Canestrini, Salvatore CapezzutoMauro Casadio Farolfi, Franco CassanoLoris CastagniniArmando Castaldo, Stefano Cera, Annamaria Cossu CriscuoloGiuseppe CotturriAlessandro D'Avenia, Maria Grazia De Angelis, Vito Bernardo Del Volgo, Elena de NictolisVindice DeplanoVeronica De Santis, Elisa Di Battista, Albert Einstein, Tiziana Fabbiano, Francesco Faina, Vittorino Ferla, Lawrence Ferlinghetti, Massimo Ferrario, Fabio Fioravanti, Pietro Fornari, Dario Furlanetto, Fabio Genovese, Alessandro Ghezzi, Irene Greguoli Venini, Natalia Ginzburg, Carlo Lavalle, Ettore Livini, Paolo Maddalena, Lamberto Maffei, Ilaria Massacesi, Luca Massacesi, Franco MarmelloKim e Alison McMillen, Giuseppe Monti, Nanni Moretti, Luca Munari, Giorgio Nebbia, Giuseppe Novelli, Alessandro OnelliBiagio Oppi, Gian Antonio Orighi, Elisabetta Pau, Teresa PetrangoliniPaolo Petrucciani, Luca Pirani, Luigi Politano, Marilena Razza, Giorgio Rembado, Vincenzo Ricotta, Maria Cristiana Rinaldi, Filippo Rinaldi, Eleonora RipantiAlessandro Robecchi, Emmanuel Rouillier, Tommaso SacchiUmberto Santucci, Peter M. Senge, Michele Serra, Rossella SobreroRoberta SorbaraCecilia Strada, Claudio Testa, Roberto Vacca, Francesco Varanini, Paolo Vittozzi, Stefano Zamagni.

 

«Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità, o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente più grande»

Adriano Olivetti

(86) 

 

Share

Banner io partecipo

Anche Officine su Facebook