testata

Occhiali giganti per vedere positivo

Guardare la vita con positività è il primo passo per migliorarla, con ottimismo e determinazione.
Astuta, divertente e interessante l'iniziativa di Generali Italia che simbolicamente invita a guardare in maniera diversa importanti piazze in Italia, e più in generale il proprio futuro.
A Roma, Venezia e Torino, il primo giorno di Primavera hanno voluto mettere un simbolo di allegria, lenti colorate, gialle, blu e verdi montate su occhiali da sole giganti, attraverso cui guardare in maniera positiva la propria vita con lo slogan

«guardare la vita con positività è il primo passo per migliorarla». 

 

20140321 roma1


Piazza Farnese e piazza della Repubblica a Roma, piazza san Marco a Venezia e piazza Vittorio Veneto a Torino.
Cittadini, turisti, donne, uomini, bambini, anziani, tutti sono invitati a guardare attraverso le lenti colorate.

Twitter e Instagram con l'hastag #vediamopositivo, per commentare, inviare foto e video.

 

20140321 venezia1  20140321 torino

 

Puoi dire la tua, scrivere la tua notizia positiva da condividere, per descrivere quello che forse altri non vedono.
Insomma un qualcosa di positivo che, giorno dopo giorno, appare sotto i nostri occhi. A volte increduli? Beh, si!, diciamolo, in Italia lo siamo, ma qualcosa sta cambiando.
Vedere positivo dipende prima di tutto dalla tua volontà.
Vedo positivo!

Cristiana Rinaldi

 

Fonte

Vediamo positivo

 

 

Share

Ofe4.2-buonenotizie

Solo notizie positive

La cultura del positivo ha lo scopo di esaltare l'entusiasmo, la fiducia, l'ottimismo, l'allegria e la capacità di orientare il verso della nostra attenzione sui tanti aspetti positivi della vita.

 

Una sorta di allenamento costante al positivo per predisporre lo stato d'animo ad accogliere quanto di bello e positivo c'è in noi!

 

Per noi c’è una stretta relazione tra la cultura del positivo e lo sviluppo dei talenti personali e il raggiungimento dei propri obiettivi.

(Tra i nostri scopi c’è quello di fornire le competenze trasversali utili alla creazione di un clima fertile per lo sviluppo dei talenti personali e di contribuire al cambiamento culturale necessario all'emersione delle potenzialità.)
 
C’è qualcosa di bello nella gestazione per la nascita di un cambiamento o di una nuova idea. La fiducia nella forza dell’entusiasmo e della volontà sapiente!