testata

Contatti

Per entrare in relazione con noi scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Anche se non sei socio, puoi partecipare alla vita di Officine Einstein segnalando articoli, libri, norme, sentenze, seminari e convegni riguardanti i dodici argomenti delle nostre rubriche.

 

Puoi inviare anche i tuoi contributi sotto forma di commenti, recensioni o saggi; saranno valutati dalla redazione e, se ritenuti coerenti con la linea editoriale del settimanale, normalizzati redazionalmente e pubblicati.

 

I pochissimi raffinati gourmet che fossero rimasti fulminati sulla via di Damasco di fronte alla qualità dei nostri progetti di comunicazione, o alla grafica dei nostri strumenti o all'impostazione dei nostri concept possono coinvolgerci nelle loro ambizioni o nei loro problemi utilizzando lo stesso canale:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Share

Ofe4.2-buonenotizie

Un nuovo modello di sviluppo

Ci piace la società

nella quale viviamo? Ha raggiunto un suo equilibrio? E' la migliore delle possibili?

Tre domande, retoriche, che hanno un'unica risposta "no". 

 

Probabilmente è la migliore

delle società che hanno abitato il pianeta; ma, certamente ci sono tanti passi in avanti da fare. Sostenibilità, limiti delle risorse, inquinamento, dipendenza alla sviluppo continuo, dispersione energetica, rumore, stress.

 

La lista dei miglioramenti

potrebbe continuare. Ma c'è un passaggio fondamentale, capire se oltre alla società dei consumi è possibile garantire l'accesso alla popolazione mondiale dei frutti del progresso tecnologico, senza far collassare il pianeta.