testata

Equity crowdfunding

L’Italia può ambire a diventare un best place for new business?

Stiamo assistendo alla creazione di un contesto maggiormente favorevole all’innovazione?

Il fabbisogno finanziario nella fase istituzionale d’impresa può trovare nuove e più adeguate risposte?

In breve, può svilupparsi una nuova cultura imprenditoriale nel nostro paese?

 

Sono domande pesanti alle quali si può tentare di dare una prima risposta solo mettendo a confronto le opinioni del legislatore e...

Bucce di arancia da indossare

Vengono dalla Sicilia, l'isola delle arance rosse; sono due giovani donne, con un logo ed il loro sito in inglese, sostenute dalla Regione più distante da dove sono nate, il Trentino.
Tra varie notizie del Quotidiano di Sicilia le cerco, ma niente.
Si parla di fondi regionali in perenne ritardo, della collina di Vampolieri che è una bomba idrogeologica; dell'ennesimo assessore che chiede un maxi risarcimento; da san Leone fino a Porto Empedocle un mare di veleni e sostanze tossiche; di aeroporti...

Alla ricerca di nuovi paradigmi

Nella lingua cinese la parola crisi si ottiene accostando due ideogrammi: “pericolo” e “opportunità”. Due elementi apparentemente inconciliabili, presenti in ogni fase critica. A partire da questa...

Un paese senza disoccupati

Nel cuore dell'Andalusia sorge una piccola comunità rurale che è riuscita a sconfiggere la piaga dei senza lavoro. Un esempio unico nell'Europa colpita dalla crisi e dalla recessione creato dallo...


Ripensatevi, ricreatevi, rinnovatevi

Out of the box”
. Uscite dagli schemi! 

C’è una Roma che si rivela, nonostante Marino sindaco, ogni giorno in nuove forme, tendenze e idee contemporanee. Questa è la metropoli a cui TedxRoma...

Ottantacinque ricchi di troppo

85 (ottantacinque). Non 85.000 (ottantacinquemila), né 8.500 (ottomilacinquecento), e nemmeno 850 (ottocentocinquanta), che già sarebbe spaventoso. No, no, proprio ottantacinque. Ottantacinque...

Curarsi con il cibo

Sei a Catanzaro? Puoi tirarti su di morale andando in un posto improbabile: il ristorante di Abbruzzino. Una cucina creativa, originale, basata sulla qualità degli ingredienti e gli accostamenti dei...

Ho scelto la terra!

A cavallo tra la scelta verso un nuovo modello di sviluppo e la protesta verso l'attuale situazione del Paese, riportiamo la testimonianza di una ragazza che è "tornata alla terra". Una scelta che...

Più cultura, meno armi, meno banche

Venticinque, trentasette, quaranta, contro uno e mezzo. Ecco i numeri che, se modificati nell'ordine, darebbero l'impressione di un cambio di passo del nostro Belpaese.

Parliamo di miliardi, quelli...

Quando in un Paese non funziona più nulla

E, purtroppo, questo Paese e quello nel quale vivo! L'inizio parte da una cartolina arrivata il 27 dicembre di due nostri cari amici che sapevamo nell'alta Savoia e che invece “ci abbracciano" da uno...

Una tombola di tappi

E' quasi Natale, ci stiamo preparando a festeggiare il capo dell'anno, l'inizio del nuovo anno. Lo faremo, con un piccolo rituale che speriamo come sempre ma ancor più ques'anno, ci introduca ad un...

Limone al mattino

Al mattino appena svegli e a digiuno proviamo a iniziare bevendo una tazza di acqua tiepida e limone, elementi semplici ma benefici.
Il succo così acido del limone ha la sua principale proprietà...

Ofe4.2-buonenotizie

Un nuovo modello di sviluppo

Ci piace la società

nella quale viviamo? Ha raggiunto un suo equilibrio? E' la migliore delle possibili?

Tre domande, retoriche, che hanno un'unica risposta "no". 

 

Probabilmente è la migliore

delle società che hanno abitato il pianeta; ma, certamente ci sono tanti passi in avanti da fare. Sostenibilità, limiti delle risorse, inquinamento, dipendenza alla sviluppo continuo, dispersione energetica, rumore, stress.

 

La lista dei miglioramenti

potrebbe continuare. Ma c'è un passaggio fondamentale, capire se oltre alla società dei consumi è possibile garantire l'accesso alla popolazione mondiale dei frutti del progresso tecnologico, senza far collassare il pianeta.