testata

Just Italy!

Il Vice Ministro Calenda ha mostrato in anteprima a Davos un video – che il Ministero e ICE hanno prodotto – per evidenziare i nostri punti di forza e sfatare alcuni dei principali luoghi comuni sull'Italia, cioè che il Made in Italy sia in grado di esprimere solo prodotti della moda e del design, oltre che naturalmente agroalimentari. Il video “ITALY THE EXTRAORDINARY COMMONPLACE” confuta gli stereotipi sull'Italia e la racconta dunque quale essa è, cioè un grande produttore di beni...

LabGov, governare i beni comuni

LabGov è un laboratorio nato all’interno del primo percorso sulla governance dei beni comuni in Italia. Il laboratorio è frutto della collaborazione tra Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà e l’università della Confindustria Luiss Guido Carli a Roma.


I repentini cambiamenti sociali legati alla transizione dalla “società industriale” o “società dei consumi” alla “società della condivisione” o ”società digitale” e richiedono un'altrettanta veloce capacità di individuare...

La fiera della sostenibilità della natura alpina

Si presenta alla stampa la Fiera della sostenibilità della natura alpina che si terrà nei week end lunghi di giugno in val Camonica e della quale OfficineEinstein è media partner e il nostro...

La campagna Made in Italy

L'Agenzia nazionale per il turismo ha deciso di realizzare un'importante campagna promozionale dal titolo "Made in Italy. Una vacanza fatta su misura per te" per far riscoprire le bellezze...

Tutti a Londra!

Un femore frantumato a 17 anni, mi aveva costretto a letto per un lungo periodo di sofferenze e riflessioni sul "significato della vita". Quando a 20 anni, ancora zoppicante sono partita per la...

Turismo culturale. Ancora una volta!

In Europa discutono. Rigore, rispetto degli accordi, riduzione del debito. L'unica preoccupazione dei nostri cugini nord europei è far rientrare il debito pubblico dei paesi mediterranei; debito...

Bonifiche culturali

In Italia quante volte vediamo finestre "murate"? Le nostre città, ma anche aree rurali, sono ricchissime di insediamenti di origine industriale completamente abbandonati, che spesso diventano...

Processi operativi per uno sviluppo locale sostenibile

Probabilmente è la grande sfida da vincere per ottenere il cambio di paradigma del modello economico e sociale: passare da uno sviluppo economico basato sullo sfruttamento del territorio e...

40 anni in 10 parole

L'occasione è il 40nnale del Parco del Ticino, il primo parco regionale italiano. Dario Furlanetto si è preparato scrupolosamente per esporre quella che è stata definita "una memoria" del Parco del...

Startup Europe Partnership

Si chiama Sep, Startup Europe Partnership ed è la prima piattaforma paneuropea pensata per dare un aiuto concreto alle startup che vogliono crescere e competere a livello globale. 

Alla guida...

Monitorare il nostro brand

Un interessante articolo di Misurare la comunicazione, di Enrico Pozzi, ci presenta un progetto di monitoraggio del nostro nation branding: MonItalyTM, che misura come parlano dell'Italia 20 paesi...

Sviluppo e identità locale

Potrebbe essere una delle sfide che la società moderna deve vincere per recuperare un equilibrio sostenibile nel suo sviluppo: ancorarlo al territorio riducendo il bisogno del trasferimento di merci, persone, funzioni e servizi.

La sfida è particolarmente intrigante

in Italia il paese dei cento comuni, in realtà degli 8.092 comuni. 5.683 dei quali al di sotto dei cinquemila abitanti. Rappresentano ancora un’Italia “minore” per la popolazione che vi risiede (circa un sesto del totale), ma è quella che contribuisce al carattere inconfondibile del nostro Paese.

Con l'Unione europea

Se, da una parte, l'Unione europea da un paio di decenni promuove e finanzia lo sviluppo locale, dall'altra i risultati sono insoddisfacenti. Per l'incapacità delle Regioni di gestire il processo? In questa sezione cercheremo di capire cosa si può fare per incentivare l'efficacia degli investimenti e sviluppare una forte economia locale.